• Giancarlo Papetti

Boffalora fa 13


I giovanissimi del 2005 guidati da Mister De Carli mantengono la testa della classifica del Girone G di Legnano con 6 vittorie su 6 gare disputate espugnando il campo del Concordia per 13-0, in attesa dell'imminente scontro diretto con la rivale dell'Inveruno (13 Novembre ndr).

Ma andiamo con ordine. La partita di oggi non era da sottovalutare perchè il Concordia pur essendo in termini di classifica parecchio indietro ha di fatto già incontrato tutte le squadre più forti del girone.

Mister De Carli nel pre-partita è stato molto chiaro con i giocatori perchè al di là del risultato della partita odierna contava affrontare l'avversario con la giusta grinta ed imporre il proprio gioco. Ed in effetti il Boffalora ha mantenuto il pallino del gioco per tutti i 70 minuti concedendo pochissimi spazi agli avversari in tutte le zone del campo.

Il primo tempo vede schierati nell'ordine: Re, Cucchi, Mascetti, Giuliani, Papetti, Pochi, Fornari, Colombo, Agosta, Marchegiani e Landini. In panchina Ruggero, Traja, Daga, Biggi, Alban Brevi, Sazio.

Il Boffalora parte subito forte e potrebbe già passare in vantaggio al primo minuto ma è solo il preludio al primo goal che arriva al 3' con Colombo che è abile a ricevere a centro area ed appoggiare a rete dopo aver saltato il proprio marcatore. Al 6' il Boffa raddoppia. Agosta riceve molto bene sulla sinistra portandosi verso la linea di fondo e con un delizioso tocco d'esterno beffa il portiere in uscita ma la palla danza pericolosamente sulla linea del goal senza entrare. Un difensore del Concordia prova a spazzare via la palla ma Fornari intercetta il rinvio e da fuori area piazza un tiro in porta dove nessun giocatore avversario può arrivare.

Il Concordia accusa il colpo ed il Boffa ne approfitta su punizione dal limite al 9' per segnare il terzo goal con Giuliani. Il 4-0 è di Marchegiani ed arriva su una classica azione del Boffa che quando riesce a coinvolgere tutto l'organico con la sua veloce circolazione di palla diventa micidiale. Siamo al 19'.

Al 28' il Boffa chiude virtualmente la partita con Landini che scatta sul filo del fuorigioco, salta il portiere in uscita ed infila per il 5-0.

Il rischio, come spesso accade in questi casi è che la partita perda di interesse e si tramuti in un mero tentativo di segnare più goal possibili trascendendo dagli schemi provati in allenamento. E' per questo motivo che il mister getta subito nella mischia all'inizio del secondo tempo praticamente tutto il resto della panchina cercando di resettare il risultato e di riprovare gli schemi ma con giocatori diversi ed in ruoli diversi. Ed infatti il Boffa continua a giocare il suo gioco ma con 6 giocatori diversi rispetto al primo tempo.

Al 4' ed al 6' il Boffa va in goal con Marchegiani con la sua prima tripletta stagionale (uno dei migliori in campo oggi) mentre al 7' tocca ad Agosta che sfrutta bene un taglio offertogli da Daga (entrato nel secondo tempo) che è poi molto bravo a saltare l'uomo due minuti più tardi e portare il risultato sul 9-0.

Al 20' Joan potrebbe regalarsi il primo goal stagionale ma manca l'impatto sul corner teso di Daga ed è invece Agosta a ribattere in porta ma due minuti più tardi arriva anche il goal di Joan, molto bello, che dal vertice sinistro dell'area infila la porta nell'angolo opposto (parziale 11-0).

Mancano ancora una manciata di minuti ma il Boffa non sazio segna ancora con Daga ed infine con Agosta, anche lui autore di una tripletta e miglior giocatore in campo oggi anche grazie al sua mobilità anche in fase di copertura.

Domenica prossima il Boffa è atteso all'ultimo test match prima del doppio scontro con le altre due capoliste virtuali del girone (Inveruno ed Arconatese), anche loro a punteggio pieno ma con una partita in meno perchè hanno già scontato il turno di riposo.

Per ora ci godiamo la testa della classifica, con molto rispetto di tutti i nostri avversari ma allo stesso tempo senza paura di nessuno.

Foto: Marchegiani ed Agosta



#2005

0 visualizzazioni
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Google Places Social Icon

GC BOFFALORESE - Via Privata Paolo VI , 1 - Boffalora  Tel/Fax 02.9755416