• Giancarlo Papetti

2005, belle conferme contro il Parabiago


Vittoria netta nella gara domestica contro il Parabiago per 4-1 e gradite conferme dopo la bella prova di settimana scorsa contro AC Magenta anche se persa per 2-1 con un velenoso trascico di polemiche.

La partita di oggi è importante sia da un punto di vista psicologico sia per la classifica perchè è fondamentale rimanere agganciati alla zona alta della classifica. Quasi al completo la rosa a disposizione di Mister De Carli che vede rientrare più o meno tutti i giocatori dai malanni di stagione.

Il Boffa parte bene con una buona circolazione di palla anche se il terreno ancora duro dopo la ghiacciata notturna non agevola un gioco troppo tecnico. Le prime due azioni sono del Boffa ma entrambe le conclusioni sono facile preda del portiere avversario. Il goal arriva attorno al 15' su rigore che il Boffa si procura su intervento del difensore in area. Batte il capitano Pochi che spiazza il portiere e porta il risultato su 1-0.

Il Parabiago reagisce bene e prova a mettere sotto pressione il Boffalora che fatica su pressing alto a ripartire. L'azione del Parabiago è tuttavia sterile e l'unico intervento di Marco Re è un'uscita a pugni chiusi su un cross dalla destra. Il raddoppio arriva sul finale del primo tempo con Fornari che batte a rete su un bel lancio di Biggi a scavalcare la difesa . L'azione pare tuttavia viziata da una posizione di fuorigioco che l'arbitro non vede.

Verso il 15' del secondo tempo il Parabiago accorcia le distanze, ancora una volta su rigore fischiato dall'arbito a seguito di una mischia in area. Il Boffalora subisce per 5' il ritorno di fiamma del Parabiago ma non perde mai le redini del gioco e riporta la partita sui giusti binari attorno al 25' con il terzo goal ad opera di Giuliani su assist di Marchegiani. Anche in questa occasione il Parabiago si lamenta con l'arbitro per un sospetto fuorigioco del Boffalora ma l'arbitro convalida.

Sul finale arriva ila quarta rete a chiudere definitivamente le speranze degli avversari con un bel goal di Musciacchio, entrato nel secondo tempo che dalla fascia destra incrocia verso il palo lungo là dove il portiere avversario non può arrivare. Primo goal stagionale per Musciacchio reduce da un infortunio che l'ha tenuto lontano dal campo per diverse settimane e che ora sta riguadagnando la condizione ed un posto in rosa.

Dunque belle conferme della squadra, indipendentemente dalla vittoria di questa domenica (e dalla sconfitta di domenica scorsa), che continua a giocare un calcio piacevole e corale. La classifica, complice un girone molto combattuto, rimane molto corta favorendo una seconda fase del campionato molto combattuta che ci terrà con il fiato sospeso fino all'ultima giornata. Prossima partita in trasferta a Solaro

Foto: Musciacchio (autore suo primo goal stagionale) e Giuliani (migliore in campo)




5 visualizzazioni
  • Facebook Icona sociale
  • Instagram
  • Google Places Social Icon

GC BOFFALORESE - Via Privata Paolo VI , 1 - Boffalora  Tel/Fax 02.9755416